QUICK INFO  ES | DE | FR | PT | RU | AR | CHI | JAP
Immagine testata Museo Nazionale del Cinema
Vetri per Lanterna Magica
CONSULTA LA COLLEZIONE

Il Museo Nazionale del Cinema conserva una tra le più importanti collezioni al mondo di vetri per lanterna magica: oltre 8.000 esemplari, fissi e animati, che documentano l’iconografia delle proiezioni luminose dal Settecento fino ai primi decenni del Novecento.

La collezione nasce nel 1942, quando Maria Adriana Prolo compra al mercato delle pulci di Torino alcune lanterne magiche con una serie di vetri da proiettare. Essa sarà sistematicamente arricchita durante gli anni a testimonianza della predilezione che la fondatrice del Museo dimostrò verso l'archeologia del cinema. Dopo la sua morte, la collezione è stata ampiamente incrementata con pezzi di area anglosassone grazie all’acquisizione della raccolta di altri due pionieri del cinema, gli inglesi John e William Barnes.

Grazie a un importante lavoro di catalogazione e digitalizzazione sostenuto dalla Regione Piemonte, pubblichiamo una prima selezione di 2000 vetri organizzati per ambito tematico e consultabili attraverso molteplici chiavi di accesso.



Lanterna Magica




Consulta le altre collezioni



 
Soci fondatori
Regione Piemonte Provincia Torino Citta di Torino San Paolo CRT GTT museo cinema
sponsor dx
soci sostenitori
sponsor sx sponsor dx
membro effettivo